lunedì, febbraio 17, 2014

From the app


Bello. Oggi si può scrivere con gran facilità un post da smartphone o tablet grazie ad una semplice app e ad una connessione mobile o wireless. Comodo. E scomodo in un certo senso perché mette a nudo l'assoluta mancanza di idee che mi contraddistingue da molto tempo. Il buio al di qua della rete, per parafrasare Pavese. In effetti mi capita spesso di pensare che qui ora non ci sia nulla da raccontare se non di pannolini fatiche e stanchezza onnipresente, mentre le cose succedono altrove lontano e quindi in rete. Mah, che strana sensazione di vuoto per uno che in questo momento fa fatica a trovare il tempo di guardarsi un telegiornale.

Nessun commento: